La guida dei mezzi a due ruote: esercizi fisici di prevenzione

rischi muscolo scheletrici mezzi a due ruote

Sono ormai numerose le attività lavorative che comportano la guida di una moto o di un mezzo a due ruote in genere e l'analisi dei rischi ad essa connessa sicuramente considera il rischio di incidente ma spesso trascura il rischio di natura posturale legato al mantenimento di una posizione fissa per lungo parte dell'orario lavorativo.

La sicurezza sul lavoro per tali attività lavorative è sicuramente frutto di un'adeguata e completa valutazione dei rischi ma, al fine di ridurre la possibilità di incidenti e l'insorgenza di disturbi muscolo scheletrici, è altrettanto importante è la consapevolezza ed il coinvolgimento diretto del lavoratore frutto di un'attenta attività di informazione e formazione.

Con l'obiettivo di ridurre l'insorgenza di disturbi muscolo scheletrici per i lavoratori impiegati nella guida di veicoli a due ruote l'INAIL ha redatto un documento dal titolo "Esercizi fisici di prevenzione per la guida dei mezzi a due ruote" in cui sono proposti ed illustrati, anche mediante l'ausilio di fotografie esplicative, una dozzina di semplici esercizi che, senza richiedere l'uso di particolari attrezzi, possono aiutare a ridurre i fastidi dovuti al mantenimento di una stessa
posizione per lungo tempo, lavorando sull'intera catena muscolare.

Leggi il testo integrale del documento "Esercizi fisici di prevenzione per la guida dei mezzi a due ruote"